Venerdì, 08 Febbraio 2013 21:51

corso "L'abitare leggero" dal 28-2-2013

Corso di base della serie "Condividere saperi" della Fondazione Serughetti La Porta promosso con la rete di Cittadinanza sostenibile

Il corso si propone di far prendere coscienza del pesante impatto ambientale oggi connesso all’abitare, cui il titolo allude per evidente contrasto. 

Innanzitutto (primo incontro) con una preventiva operazione di verifica del linguaggio ambientale e di messa a nudo delle sue ambiguità e con un ripensamento radicale dell’approccio ai problemi dell’energia. In seguito (secondo e terzo incontro) con l’analisi dei fattori che determinano l’impronta ambientale dell’abitare e con un laboratorio che darà la possibilità ai partecipanti di costruire in modo semplice il profilo ambientale della propria abitazione. Infine (quarto incontro) con la individuazione delle strategie (individuali e collettive) più efficaci per rendere l’abitare “un po’ meno insostenibile”.

Il tutto con gli strumenti dell’ambientalismo scientifico, che non mancherà di far emergere alcuni aspetti romantici e ideologici della vulgata ambientalista.

Angelo Borroni, laureato in ingegneria chimica, è docente al Politecnico di Milano dove tiene insegnamenti riferiti ai materiali e alle loro implicazioni ambientali.

Quota di iscrizione Euro 10,00.

Ingresso libero ai soci 2012 dell’Associazione La Porta.

Obbligatoria l’iscrizione, anche per telefono o via e-mail, entro lunedì 25 febbraio.

Programma:

Giovedì 28 febbraio 2013 ore 21 - Primo incontro:  Il linguaggio. La comunicazione che le persone vogliono sentirsi raccontare. Adottiamo una grammatica ambientale. Controlliamo la sintassi ambientale. I servizi a cui rispondiamo attingendo all'ambiente.

Giovedì 7 marzo 2013 ore 21 - Secondo incontro:  L'impronta ambientale della residenza: Le risorse coinvolte. Il ciclo di vita delle risorse. Gli aspetti economici. Combustibili, carburanti, energia elettrica, risorse idriche.

Giovedì 14 marzo 2013 ore 21  - Terzo incontro:  L'impronta ambientale della residenza: Le implicazioni. La combustione e le sue eredità: effetto serra, inquinamento atmosferico. Rifiuti solidi urbani.

Giovedì 21 marzo 2013 ore 21 - Quarto incontro: Gli interventi che contano. Azioni per il cittadino, progettista di alcune scelte personali. Azioni riconducibili a decisioni collettive.

presso la  Sala della Fondazione Serughetti La Porta

Viale Papa Giovanni XXIII, 30 – Bergamo


Tel. 035 21 92 30  //  Fax 035 24 98 80

         www.laportabergamo.it  //   Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Letto 2303 volte
Devi effettuare il login per inviare commenti